Hotel Torretta Montecatini
Perché prenotare dal sito Vantaggi

Seguici su

Prenota ora

Terme di Montecatini

Terme di Montecatini, turismo rilassante, a partire dal nostro Hotel 4 stelle

Terme di Montecatini, una vacanza di benessere e turismo d’élite, scegliete Hotel Torretta, un 4 stelle capace di proporre soluzioni ottimali, servizi su misura e capacità di progettare insieme a voi il soggiorno perfetto.

Prenotare una camera in questo Hotel 4 stelle di Montecatini Terme significa poter usufruire di:

  • Abbonamenti a prezzi friendly
  • Servizio trasporto su richiesta
  • Assistenza termale di vario tipo (sia informativa, sia medica)
  • Dieta ad hoc da seguire al nostro ristorante

A cosa servono le terme?

Le Terme di Montecatini sono conosciute fin dall’antichità per le proprie caratteristiche. Sono diverse le acque salso-solfato-alcaline di cui potrete avvalervi durante la vostra permanenza. Famosa è la cura idropinica (basata sulla ingestione di specifiche acque, seguendo le indicazioni del medico termale che incontrerete all’inizio del trattamento), generalmente da seguirsi a digiuno, così da favorire l’assorbimento degli elementi benefici e aumentare di conseguenza gli effetti terapeutici.

Hotel Torretta Montecatini
Hotel Torretta Montecatini

Cosa cura l’acqua di Montecatini Terme

  • l’acqua Regina ripristina il corretto flusso di bile dal fegato all'intestino, ottima dunque nei casi di insufficienza epatica e nelle disfunzioni delle vie biliari
  • l’acqua Tettuccio ha una composizione salina in pratica uguale a quella dei liquidi organici del nostro organismo, ed è per questo utile nel dismetabolismo del colesterolo.
  • l’acqua Leopoldina è purificante: agisce sulla peristalsi intestinale ed è particolarmente indicata in casi di stipsi cronica.
  • l’acqua Rinfresco è diuretica: favorisce l’eliminazione delle scorie attraverso le vie renali e ripristina i sali perduti nell’allenamento sportivo.

Storia e Terapie termali

L’origine delle Terme di Montecatini risale sicuramente all’epoca romana, come testimoniano alcuni ritrovamenti effettuati all’interno dell’attuale cratere delle Leopoldine. Bisogna, tuttavia, attendere il 1201 per trovarle per la prima volta rammentate all’interno di un documento, una pergamena lucchese.

Nel 1417 fu Ugolino Simoni da Montecatini a parlare per primo di una sorgente in cui i contadini si immergevano per curare dolori agli arti e alla schiena. Il primo e vero stabilimento termale moderno fu edificato sotto l’egida del Granduca Leopoldo (Bagno Regio) nel 1773, al quale seguirono le Terme Leopoldina (1775) e le celebri Terme Tettuccio (1779). Con il 1928 venne ripresa anche la pratica della fangoterapia e successivamente, ai giorni nostri, numerose altre tipologie di terapia.

Idropinica

L’acqua termale va bevuta al mattino a digiuno, nella quantità e nelle modalità indicate dal medico. Per il massimo dei benefici delle acque termali di Montecatini andrebbe effettua due volte l’anno e ogni ciclo terapeutico dovrebbe durare dai 5 ai 12 giorni. Vi suggeriamo di abbinarla a pacchetti di relax e benessere, per ritrovare equilibrio e armonia.

Terapia inalatoria

I trattamenti inalatori con acque salso-solfato alcaline di Montecatini trovano indicazione nelle forme infiammatorie croniche delle alte e basse vie respiratorie.
Il ciclo di cura inalatoria utilizza acqua Leopoldina e comprende applicazioni di aerosol freddi, inalazioni a getto caldo-umido, nebulizzazioni secche, insufflazioni tubo-timpaniche.

Fangoterapia

Il fango viene tenuto a macerazione nel cratere Grocco per circa un anno prima di essere utilizzato; in tale cratere infatti sboccano numerose sorgenti salso-solfato-alcaline a forte concentrazione salina, ricche di idrogeno solforato. La temperatura è 47 gradi e dopo il fango si effettua il bagno in acqua Leopoldina. Questo trattamento è utile nei casi di artrosi e reumatismi extra-articolari in fase cronica.

Balneoterapia

I bagni termali vengono effettuati con acqua Leopoldina in vasca, ad una temperatura regolabile (in genere 36-37° C) della durata di circa 15-20 minuti a cui segue un periodo di riposo, prima dell’eventuale massaggio terapeutico.

Terapia epatobiliare

Indicata per il trattamento e la prevenzione delle insufficienze epatiche (comprende una terapia idropinica e fango epatico. Si utilizza il fango epatico per completare l'azione terapeutica dell'acqua assunta per bibita con effetti antispastici ed analgesici).
Prenotate le vacanze di wellness alle Terme di Montecatini, riservate una suite di questo familiare ed elegante Hotel 4 stelle, a due passi dalle Terme Tettuccio e dal parco naturale, polmone verde cittadino.